Associazioni

Le Associazioni possono presentare e diffondere tramite Tergeo proposte di applicativi che, una volta approvati dal Comitato Tecnico Scientifico circa la propria pertinenza con le finalità del progetto, vengono resi fruibili alle aziende vitivinicole attraverso attività informative, formative, sperimentali e dimostrative.

Il coordinamento è affidato a Unione Italiana Vini che, attraverso l’Area Media, è in grado di dare ampia visibilità ai progetti, comunicandone all’esterno le valenze e i risultati raggiunti, in relazione sia al pubblico dei consumatori, sia a quello delle imprese e di tutti gli attori coinvolti nella filiera del vino: produttori, distributori e aziende fornitrici.

La sostenibilità si misura non solo all’interno dei cancelli dell’azienda vitivinicola, ma anche sui materiali acquistati utilizzati
per la produzione e sui servizi resi nelle diverse fasi della commercializzazione.

Tergeo accoglie quindi le associazioni di categoria e di fornitori di prodotti e servizi per il settore vitivinicolo al fine di favorire lo sviluppo della sostenibilità per l’intero ciclo produttivo, comprese le fasi a monte e a valle per l’intero ciclo produttivo.

Di seguito le associazioni che hanno proposto applicativi o che hanno aderito a Tergeo condividendo i principi ispiratori: